venerdì 17 settembre 2010

Scofield in Tour

Da orfano di Prison Break, potete capire che impressione mi ha fatto scorgere questo cartellone in un'agenzia viaggi:


Ed ecco un dettaglio:


Non sono solo io a notare una somiglianza impressionante...

...vero?

5 commenti:

giustina ha detto...

ma... non si somigliano per niente!!! lo vedi perché lo vuoi vedere. per come ti farebbe sentire vederlo. è solo un gioco di specchi :)

peppermind ha detto...

Sei proprio orfano di Prison Break :P

Giangidoe ha detto...

Uffa, siete crudeli!

Giorgio Salati ha detto...

Quando un uomo si sofferma a guardare un modello su un cartellone invece che la modella, se è etero, è malato! Ahah!

Giangidoe ha detto...

Beh, in quanto orfano di Prison Break, si, sono malato a prescindere.