lunedì 29 settembre 2008

La Crusca fa bene


Fra le dozzine di enigmi etimologici e scherzi idiomatici che mi hanno sempre attanagliato (e che crescono nel tempo perchè sono una categoria aperta), quelli che si installano nel cervello nei periodi in cui devo scrivere frequentemente sono forse proprio i più sterili nella risoluzione dei problemi di forma e coerenza testuale contingenti.

Un esempio su tutti:
perchè "voglia" è un sostantivo mentre "controvoglia" è un avverbio?
E soprattutto: perchè una siffatta singolare curiosità linguistica quando il campo semantico nel quale nuoto in questi mesi per la tesi non permetterebbe l'uso puro nè di uno nè dell'altro?

9 commenti:

isline ha detto...

Mi sto chiedendo quale possa essere l'uso impuro che ne fai nella tua tesi...
Comunque per fortuna esistono i dizionari etimologici!

Giangidoe ha detto...

Beh, per esempio, mica posso scrivere:
"Se il consumatore ha VOGLIA di gelato e nella sua città c'è un solo monopolista che fa i coni 5 euro, o va a comprarlo in un'altra città o deve spendere quella cifra anche CONTROVOGLIA".

Ti pare?

isline ha detto...

potresti scrivere:
"Nel caso un consumatore X voglia un cono..."
...ma in questo caso sarebbe verbo...

flo ha detto...

In bocca al lupo per la tua tesi! Quanto ai dubbi amletici che ti attanagliano, mi raccomando tienimi informata :P

Giangidoe ha detto...

@ isline:
Oddio, non complichiamo le cose ancora di più!!

@ flo:
Crepi, questo stramaledetto lupo! Ma una volta per tutte!
Sui dubbi amletici, ti prendo in parola. ;)

Anonimo ha detto...

Ma quanti problemi che ti poni!!!!!
micky

Giangidoe ha detto...

Eh, lo so.
Un altro recente è:
quanti congiuntivi posso usare continuando a subordinare la principale fino allo sfinimento?
Ma soprattutto: perchè diavolo mi ostino a farlo e non spezzo più spesso il discorso?

chit ha detto...

Non a caso si dice che è una delle lingue più difficili e complesse.
Che dire? ... in caso di dubbio vale sempre la regola di informarsi, verificare e in questo caso, magari, cercare dei sinonimi.

Altro non mi viene da consigliarti ma ci penserò, intanto in bocca a tutto e tutti per la tesi e passo presto a leggere gli aggiornamenti.


Buona serata :-C

Giangidoe ha detto...

Grazie chit!
E mi raccomando: torna presto anche a postare ;)