venerdì 24 ottobre 2008

Gli occhi delle donne (assassine)


Dal battage pubblicitario e dai trailer che ho potuto vedere, le premesse sono molto buone.
E considerando che dietro c'è la Wilder, già produttrice del mitico BORIS, sono speranzoso.
Questo è un trailer.

Vedremo.
Se dovesse capitarvi di guardare l'episodio pilota (o nel caso l'aveste già guardato) passate di qui a dirmi com'è.
Io conto di guardarlo la prossima settimana.
Buon week-end!

14 commenti:

giustina ha detto...

uhm.

Giangidoe ha detto...

La devo prendere per un'espressione di curiosità o per un brutto segno??

MA! ha detto...

Sai dirmi qualcosa su Killpoint, dal 5 novembre su Fox? dalla pubblicità pare un Le Iene al cubo!

Franca ha detto...

Buon fine settimana!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Di trailer ne ho visti parecchi ma non sono ancora riuscito a capire quando va in onda (il giorno intendo)

Ci guarderò perchè ero incuriosito onestamente e vorrei vedere almeno un episodio prima di giudicare.

Anonimo ha detto...

Hai scelto il trailer peggiore.Che cavolo propio tu figliuolo, mi deludi.
micky

alex crippa ha detto...

non mi fido più dei trailer, mi fido solo di giangidoe!
attendo tuo parere...

però mi fido anche di Ma: "killpoint"? mi è sfuggito il trailer su Sky, ora m'informo. anche perchè ultimamente le serieTV...mah...

Giangidoe ha detto...

@ ma!:
No, purtroppo non so ancora nulla di questo Killpoint. Ma se è come dici, indagherò quanto prima.

@ franca:
Altrattanto! (anche se in ritardo...)

@l rockpoeta:
Io di solito mi fido molto del mio istinto, ma in effetti decido se proseguire o no la visione dopo almeno 2 o 3 puntate.

@ micky:
Hai più che ragione. Volevo trovare un trailer rappresentativo al volo, ma questo è stato il meno peggio che ho trovato. Chiedo venia.

@ alex:
Grazie mille per la tua fiducia. Io, come te, mi fido però moltissimo del giudizio di MA! e adesso mi è venuta una curiosità assurda per Killpoint.
Comunque, condivido quel "mah..." finale. In tutte le sue accezioni (soprattutto quelle velatamente positive)

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Vista la seconda puntata: è per stomaci forti non perchè ci sia sangue ma per quello che cmq si vede accadere; va detto, però, che il "telefilm" sembra fatto bene! Sono storie vere riprodotte e presentate al pubblico.

Nell'episodio da me visto, una Violante Placido sconvolta dal fatto che il marito la lascia per un'altra e con un passato duro (madre suicida e padre che prima l'aveva lasciata) alla fine uccide i suoi due figli.

Storia anch'essa vera.

Regia sapiente e telefilm che può sconvolgere ma è da provare a vedere di nuovo.

Giangidoe ha detto...

Bene, allora la regia sembra valida...
Guarderò senz'altro almeno i primi due episodi.

giustina ha detto...

era curiosità, totale!

MA! ha detto...

Rispondo ad Alex e Giangidoe: Killpoint sembrerebbe una miniserie sulla classica rapina andata come non doveva. Protagonisti marines reduci dalla guerra in Iraq. Dovrebbe essere tosta forte, molto psicologica (Come il genere "rapine andate male" richiede). Vedremo.

Giangidoe ha detto...

Già, e pare sia composta da soli 8 episodi (non so se per scarso successo o per scelta).
Ad ogni modo, decisamente da vedere.

MA! ha detto...

8 episodi. Meno male, non sopporto le serie che partono da un presupposto geniale e lo tirano avanti per un numero infinito di serie.